Show simple item record

dc.contributor.authorFERRARA, Pasquale
dc.date.accessioned2012-03-26T14:54:34Z
dc.date.available2012-03-26T14:54:34Z
dc.date.issued2012
dc.identifier.citationItalianieuropei, 2012, 2, 49-54en
dc.identifier.issn1593-5124
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/1814/21316
dc.description.abstractProprio nel momento in cui gli assetti internazionali stanno cambiando e l’Europa avrebbe bisogno di unità per imporsi nel panorama internazionale, si assiste a una nuova ondata neosovranista. Se l’Unione vuole riabilitare il proprio ruolo nell’arena globale deve farsi portatrice di una strategia politica consapevolmente tesa a trasformare il crescente multipolarismo in autentico multilateralismo.en
dc.format.mimetypeapplication/pdf
dc.language.isoiten
dc.rightsinfo:eu-repo/semantics/openAccess
dc.titleL’Europa nella post-globalità: dal multipolarismo al multilateralismo 2.0en
dc.typeArticleen
eui.subscribe.skiptrue


Files in this item

Icon

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record