Show simple item record

dc.contributor.editorMOLHO, Anthony
dc.contributor.editorSZNURA, Franek
dc.date.accessioned2012-04-19T10:09:17Z
dc.date.available2012-04-19T10:09:17Z
dc.date.issued2010
dc.identifier.citationFlorence, Sismel, 2010, Memoria scripturarum, 05, Testi in volgare, 02en
dc.identifier.isbn978-8884503725
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/1814/21659
dc.description.abstractLe Ricordanze di Luca de' Firidolfi da Panzano fanno luce su alcuni aspetti della storia quattrocentesca fiorentina attraverso la memoria personale e familiare del loro autore, agiato setaiolo cittadino, il quale, nello spazio di oltre cinquant'anni, vi annotò con cura e partecipazione sia i suoi rapporti con i figli e la gestione del patrimonio, sia le tappe di un fortunato cursus nel governo della città e nell'arte di Por Santa Maria. Luca inoltre, fu orgoglioso membro di una consorteria di origini comitatine, della quale fece propria la tradizione di violenza che lo portò a compiere personalmente sanguinose vendette, narrate in pagine di alta drammaticità. Attraverso la ricostruzione delle vicende storiche del castello di Panzano in Chianti, egli ci permette di seguire il plurisecolare progetto dei Firidolfi, teso a farne una loro proprietà esclusiva ed un simbolo: acquisti, liti, progetti e illusioni come il disegno per una fortezza sul cassero vanamente elaborato alla metà del Trecento da un avo arricchitosi in terre lontane. Il ritrovamento di un secondo e più breve scritto di Luca - una sorta di 'memoria parallela', qui edita in appendice - arricchisce di dettagli inediti i punti salienti del testo, sottolineando peraltro quanti aspetti ancora in ombra vi siano in ordine alla genesi e alla gestione delle ricordanze fiorentine del XV secolo.en
dc.language.isoiten
dc.publisherSismelen
dc.title"Brighe, affanni, volgimenti di Stato". Le Ricordanze quattrocentesche di Luca di Matteo di messer Luca de' Firidolfi da Panzanoen
dc.typeBooken


Files in this item

Thumbnail

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record