Maggioritario per caso: Le elezioni politiche del 1996

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.editor D'ALIMONTE, Roberto
dc.contributor.editor BARTOLINI, Stefano
dc.date.accessioned 2012-05-21T13:20:35Z
dc.date.available 2012-05-21T13:20:35Z
dc.date.issued 1997
dc.identifier.citation Bologna, Il Mulino, 1997, Studi e ricerche, 384 en
dc.identifier.isbn 8815057862
dc.identifier.isbn 9788815057860
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/1814/22015
dc.description.abstract Alla sua seconda prova il nuovo sistema elettorale è riuscito a produrre una chiara maggioranza di governo? Rispetto alle elezioni politiche del 1994, quando la novità del meccanismo elettorale e l'incalzare degli eventi avevano spinto a soluzioni affrettate, i partiti politici hanno adeguato la propria offerta in termini di coalizioni, programmi, candidati? E gli elettori, anch'essi presi alla sprovvista nel 1994, hanno adattato i comportamenti di voto alla logica competitiva del maggioritario? Vi è stato un mutamento complessivo del sistema partitico verso il modello bipolare desiderato? Sono gli interrogativi ai quali questo volume intende rispondere. en
dc.language.iso it en
dc.publisher Il Mulino en
dc.title Maggioritario per caso: Le elezioni politiche del 1996 en
dc.type Book en


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record