Maggioritario ma non troppo : le elezioni politiche del 1994

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.editor BARTOLINI, Stefano
dc.contributor.editor D'ALIMONTE, Roberto
dc.date.accessioned 2012-09-25T12:21:01Z
dc.date.available 2012-09-25T12:21:01Z
dc.date.issued 1995
dc.identifier.citation Bologna, Il Mulino, 1995, Studi e ricerche, 346 en
dc.identifier.isbn 8815047808
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/1814/23934
dc.description.abstract L'interesse per le elezioni politiche del marzo '94 appare giustificato: la nuova legge elettorale messa alla prova dei fatti in un sistema politico in fase di profondo mutamento; gli schieramenti caratterizzati "poli" più che da partiti; la grande attenzione dei media durante la campagna elettorale. Un primo risultato della consultazione era già disponibile a poche ore dalla chiusura dei seggi: un parlamento nuovo per i quattro quinti dei suoi componenti. Ma come e con quali mezzi è stata condotta la campagna elettorale? Che ruolo hanno effettivamente svolto i max media? Come deve essere interpretato il voto degli italiani alla luce dei nuovi meccanismi elettorali? Questo volume presenta il primo quadro completo del voto degli italiani. en
dc.language.iso en en
dc.publisher Il Mulino en
dc.title Maggioritario ma non troppo : le elezioni politiche del 1994 en
dc.type Book en


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record